Politiche di occupazione dellItalia fascista. Lannale Irsifar.pdf

Politiche di occupazione dellItalia fascista. Lannale Irsifar PDF

Questo numero dellAnnale Irsifar raccoglie alcuni contributi sullesperienza dellItalia potenza occupante in Etiopia e nei Balcani. Lintento è quello di fornire - anche sulla scorta di recenti indagini storiografiche - una immagine articolata del colonialismo italiano, mettendo in evidenza gli elementi di continuità fra le politiche attuate nellimpero e nellEuropa occupata. Lesperienza politico-amministrativa coloniale, basata sul grande potere del Ministero dellAfrica italiana (Mai) e sullesclusione delle popolazioni locali, è servita da modello per lorganizzazione delle strutture dei territori occupati nei Balcani. Latteggiamento verso i civili sembra rappresentare un filo rosso del colonialismo italiano. Lestensione del concetto di nemico allintera popolazione, le rappresaglie e le repressioni, la confisca di beni e la distruzione di villaggi, il ricorso alla deportazione e allinternamento si ritrovano in Cirenaica, in Etiopia, come pure in Grecia e Jugoslavia. Complessivamente il prevalere delle autorità militari su quelle politiche e la scarsa presenza di iniziative di tipo culturale ed economico sono fra le caratteristiche principali dellimperialismo fascista.

SCARICARE

LEGGI ONLINE

DIMENSIONE 8.31 MB
ISBN 8846493036
AUTORE Irsifar (a cura di)
FILE Politiche di occupazione dellItalia fascista. Lannale Irsifar.pdf
DATA 04/04/2020

Politiche di occupazione dell'Italia fascista. L'annale Irsifar PDF. Attività di ascolto. Con CD Audio vol.2 PDF. Negozi e showroom d'autore PDF. La presa di potere dell'inquisizione romana (1550-1553) PDF. Cronache musicali PDF. Incontri di civiltà nel Mediterraneo. Le politiche di occupazione dell’Italia fascista in Europa, (1940-1943), Bollati Boringhieri, Torino 2003. 2 L’ingresso delle truppe italiane a Cetinje, capitale storica del Montenegro, avvenne il 17 aprile 1941. È conservata traccia dell’avvenimento nel diario storico del capo di Stato maggiore generale Ugo Cavallero.

PC e MAC

Leggi l'eBook direttamente dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Reader e Google Chrome.

Bonus

Spedizione gratuita per i clienti Bonuscard

eBook Online

Accesso immediato a tutti gli eBook - tramite download e lettura online