Non siamo mai stati moderni.pdf

Non siamo mai stati moderni PDF

Embrioni congelati, fiumi inquinati, virus dellAIDS, buco dellozono... questi oggetti appartengono alla natura o alla cultura? Una volta le cose sembravano più semplici: alle scienze naturali spettava occuparsi della natura, alle discipline sociali della società. Ma quella divisione tradizionale non riesce più a dar conto della proliferazione di questi oggetti ibridi. Ne deriva un senso di angoscia che attanaglia i filosofi contemporanei, post-moderni, moderni o anti-moderni che siano. E se avessimo sbagliato strada? In effetti, la società moderna non ha mai funzionato coerentemente con la grande spaccatura su cui si fonda la sua rappresentazione del mondo: la radicale opposizione tra natura e cultura. E infatti i moderni non hanno mai smesso di creare ibridi che appartengono a entrambi gli ambiti. Non siamo dunque mai stati moderni, conclude Latour, ed è appunto quel paradigma fondatore che bisogna rimettere in discussione per riuscire a capire noi stessi e il mondo. Prefazione di Giulio Giorello.

SCARICARE

LEGGI ONLINE

DIMENSIONE 1.49 MB
ISBN 8896904749
AUTORE Bruno Latour
FILE Non siamo mai stati moderni.pdf
DATA 03/01/2020

01/05/2004 · Lo si vuole qui citare perché l’apporto d’utilità del suo lavoro "Non siamo mai stati moderni", testo che ora ci si presta ad osservare, funge da contraltare virtuale ed ideale al lavoro di Czarniawska, in quanto oggi si concepisce la modernità come valore assoluto per le innovazioni che essa inevitabilmente comporta quando tuttavia tale innovazione non rappresenta la totalità del Non siamo mai stati moderni. Saggio di antropologia simmetrica In realtà i "moderni" non hanno mai smesso di creare oggetti "ibridi", che attingono all'uno o alll'atro ambito contemporaneamente, e si rifiutano di prenderli in considerazione in quanto tali, cioè in quanto ibridi natural-culturali.

PC e MAC

Leggi l'eBook direttamente dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Reader e Google Chrome.

Bonus

Spedizione gratuita per i clienti Bonuscard

eBook Online

Accesso immediato a tutti gli eBook - tramite download e lettura online