La guerra italo-austriaca (1915-18).pdf

La guerra italo-austriaca (1915-18) PDF

Agli italiani del 1915-18 la Grande Guerra fu presentata soprattutto come una guerra contro lAustria, intrapresa per liberare le popolazioni di Trento e Trieste dal dispotico dominio asburgico. Sullaltro versante, lattacco italiano fu visto come il tradimento di un inaffidabile alleato che per Vienna non sarebbe stato difficile schiacciare in breve tempo. Ma quello scontro era in realtà parte di un conflitto globale e totale destinato ad avere drammatici costi umani, politici e culturali. A centanni di distanza quella opposizione - secondo i qualificati storici italiani e austriaci che intervengono in questo libro - può essere riconsiderata, ripercorrendo su basi nuove i diversi aspetti dellevento bellico: dallazione dei governi ai combattimenti, alla propaganda, alla memoria del conflitto.

SCARICARE

LEGGI ONLINE

DIMENSIONE 7.69 MB
ISBN 8815252940
AUTORE N. Labanca, O. Überegger (a cura di)
FILE La guerra italo-austriaca (1915-18).pdf
DATA 05/02/2020

La guerra fra Italia e Austria vista da entrambe le parti del fronte: dopo cento anni, la prima storia che riunisce in un racconto parallelo le vicende dei due paesi in conflitto. Agli italiani del 1915-18 la Grande Guerra fu presentata soprattutto come una guerra contro l’Austria, intrapresa per liberare le popolazioni di Trento e Trieste dal dispotico dominio asburgico. Sull’altro Il 40. reggimento artiglieria da campagna nella guerra 1915-1918. Pubblicazione: (1935) Il 42. reggimento artiglieria da campagna nella guerra 1915-18. Pubblicazione: (1935) Il valore dei granatieri nella guerra italo-austriaca degli anni 1915-16-17-18, consacrato nei documenti ufficiali.

PC e MAC

Leggi l'eBook direttamente dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Reader e Google Chrome.

Bonus

Spedizione gratuita per i clienti Bonuscard

eBook Online

Accesso immediato a tutti gli eBook - tramite download e lettura online