L estetica del gusto nel Settecento inglese.pdf

L estetica del gusto nel Settecento inglese PDF

Lestetica del gusto nel Settecento inglese apparve per la prima volta nel 1962. La ragione per cui si è ritenuto di ripubblicarlo a distanza di tanto tempo è che esso fornisce ancora preziose indicazioni allo studioso odierno di estetica e di filosofia delle arti. In particolare, il libro non solo ricostruisce, con ricchezza di analisi, le discussioni sviluppatesi in Inghilterra tra Shaftesbury e Alison intorno a una categoria centrale della cultura moderna, quale fu quella del gusto, ma ne discute efficacemente la costitutiva paradossalità, sempre oscillante tra la particolarità e luniversalità del giudizio, tra contingenza e necessità. In tutto questo si intravvedono le basi di una epistemologia della soggettività umana, che sarà uno dei motivi principali della riflessione estetica, non solo inglese, della seconda metà del 700, e che conoscerà, sul finire del secolo, un importante assestamento filosofico nella Critica della facoltà di giudizio di Kant.

SCARICARE

LEGGI ONLINE

DIMENSIONE 3.79 MB
ISBN 8825520662
AUTORE Lia Formigari
FILE L estetica del gusto nel Settecento inglese.pdf
DATA 02/03/2020

L' estetica del Settecento è un libro di Elio Franzini pubblicato da Il Mulino nella collana Lessico dell'estetica: acquista su IBS a 11.40€! Così Dal Settecento al Romanticismo comincia – dopo una necessaria premessa metodologica sulla storia dell’estetica che è anche un piccolo periplo attraverso le altre storie della disciplina – con la ricostruzione genealogica di tre temi centrali dell’estetica illuministica: il tema del gusto (inseguito a ritroso fino alle sue origini), quello del Je ne sais quoi (riscattato da

PC e MAC

Leggi l'eBook direttamente dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Reader e Google Chrome.

Bonus

Spedizione gratuita per i clienti Bonuscard

eBook Online

Accesso immediato a tutti gli eBook - tramite download e lettura online