Italiani sono sempre gli altri. Controstoria dItalia da Cavour a Berlusconi.pdf

Italiani sono sempre gli altri. Controstoria dItalia da Cavour a Berlusconi PDF

Parlar male degli italiani è diventato una caratteristica dellItalia moderna e contemporanea. Ma il nostro è davvero un paese tutto sbagliato? Per capire come sono fatti gli italiani di oggi bisogna ristudiarne la storia moderna nei suoi passaggi cruciali. A cominciare da Cavour, la cui politica del connubio suggerisce suggestioni per una rilettura del compromesso storico, e della vicenda di Porta Pia. E ancora l8 settembre e la guerra civile, lo scontro fratricida tra Craxi e Berlinguer, la battaglia giudiziaria di Andreotti e la discesa in campo di Berlusconi. Il punto di vista di Cossiga è quello del contemporaneo che riscopre nel passato i tratti del presente.

SCARICARE

LEGGI ONLINE

DIMENSIONE 3.17 MB
ISBN 8804575735
AUTORE Francesco Cossiga, Pasquale Chessa
FILE Italiani sono sempre gli altri. Controstoria dItalia da Cavour a Berlusconi.pdf
DATA 02/04/2020

Forse l’unico che aveva veramente inteso che non siamo affatto da rivedere, è stato un altro Presidente del Consiglio, il defunto Francesco Cossiga. E lo ha anche argomentato in un libro, forse l’ultima picconata, dal nome Italiani sono sempre gli altri. Controstoria d’Italia da Cavour a Berlusconi (2).

PC e MAC

Leggi l'eBook direttamente dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Reader e Google Chrome.

Bonus

Spedizione gratuita per i clienti Bonuscard

eBook Online

Accesso immediato a tutti gli eBook - tramite download e lettura online