Ippolito II dEste cardinale principe mecenate.pdf

Ippolito II dEste cardinale principe mecenate PDF

Ippolito II dEste, figlio del duca Alfonso I dEste e di Lucrezia Borgia, è linarrivabile interprete della magnificenza estense in pieno Cinquecento. Arcivescovo di Milano alletà di soli dieci anni e poi cardinale, diviene uno dei protagonisti nel gioco dei rapporti tra le dinastie regnanti dellepoca, stringendo e mantenendo per tutta la vita un saldo legame con la corte francese. E se i ripetuti tentativi nei diversi conclavi non serviranno a coronare il sogno di dare finalmente un papa a Casa dEste, i prestigiosi incarichi politici ed il ruolo di primo piano faranno comunque di Ippolito uno dei protagonisti della scena sociale e politica dellepoca. È tuttavia nel campo delle grandi commissioni architettoniche ed artistiche che il cardinale di Ferrara troverà la cifra specifica della sua magnificenza. Erede della grande tradizione ferrarese, esprimerà attraverso le sue residenze ed i suoi giardini, prima tra tutti la villa di Tivoli, il raffinato e complesso universo culturale maturato anche nei rapporti che, nel corso della sua vita, intesserà con gli artefici delle sue creazioni, dagli architetti come Sebastiano Serlio, Girolamo da Carpi e Pirro Ligorio, agli artisti come Girolamo Muziano e Federico Zuccari. I saggi presentati nel volume approfondiscono aspetti relativi alle diverse residenze (Ferrara, Francia, Roma, Tivoli) offrendo una panoramica anche su aspetti della vita di corte.

SCARICARE

LEGGI ONLINE

DIMENSIONE 6.47 MB
ISBN 8865571241
AUTORE M. Cogotti, F. P. Fiore (a cura di)
FILE Ippolito II dEste cardinale principe mecenate.pdf
DATA 01/06/2020

Il nome di Ippolito d'Este è intrinsicamente legato a quello del poeta ferrarese Ludovico Ariosto, il quale entrò al servizio del cardinale d'Este nel 1503 per sopperire ai bisogni famigliari.Il legame, secondo quanto riportato dall'Ariosto, non doveva essere tra i migliori, in quanto veniva pagato poco e, soprattutto, doveva starsene lontano dalla sua Ferrara per seguire le ambascerie del

PC e MAC

Leggi l'eBook direttamente dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Reader e Google Chrome.

Bonus

Spedizione gratuita per i clienti Bonuscard

eBook Online

Accesso immediato a tutti gli eBook - tramite download e lettura online