La conservazione digitale come opportunità di business

Si sente spesso nominare il termine conservazione digitale e, al contrario di quel che si può pensare, si tratta di qualcosa che riguarderà presto ogni cittadino italiano. In questo breve articolo cercheremo di esplicare nella maniera più semplice possibile, di cosa si tratta e come mai sia un tema così discusso.

Cosa si intende per conservazione digitale

La conservazione digitale è quella procedura tramite la quale si sceglie di convertire documenti di natura cartacea in file digitali, facendo in modo che essi mantengano la loro valenza probatoria rispettando  i principi di autenticità, integrità, affidabilità, leggibilità e reperibilità. Ciò renderà i documenti pressoché indistruttibili e più facili da reperire in caso di necessità.

Chi sceglie di attuare questa procedura, lo fa solitamente sia per ragioni di costi, sia per ragioni logistiche oltre, naturalmente, che per ragioni legate alla legislazione che, sempre di più si sta spostando verso la via telematica. Sono infatti ormai poche le istituzioni che accettano ancora documentazione cartacea, le pratiche sono diventate digitali e l’adeguamento continuerà ad espandersi.

Perché è importante?

Scegliere la conservazione digitale dei documenti porta enormi benefici, non solo alle aziende, ma anche ai privati sia da un punto di vista pratico ma anche legale. Questo tipo di file infatti non possono essere alterati in alcun modo e possono quindi essere impugnati durante processi e controversie come prova (fermo restando che la conservazione deve essere avvenuta rispettando determinati principi).

Anche se può sembrare complicato, l’unica cosa che si deve fare è rivolgersi a professionisti del settore che provvederanno per te ad eseguire tutte le operazioni necessarie per preservare la valenza legale dei documenti, tenendoli al sicuro in ambienti predisposti. eWitness ne è un fulgido esempio ed è per questo che se vuoi approfondire l’argomento ti invitiamo a visitare il link riportato poco più su.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *